Software per progettazione elettrica e fotovoltaica

Anteprima Serie 2018

Electro Graphics ha presentetato in anteprima a sps ipc drives ITALIA, la Serie 2018 dei propri software per progettazione elettrica e fotovoltaica. Ecco le maggiori novità!

 

 

 

CAD elettrici

• iDEA ed Eplus basati sul nuovissimo motore CAD Autodesk OEM 2018 a 64 bit (cambia il formato .dwg).
• CADelet e Smart supportano AutoCAD 2018 (cambia il formato .dwg).
• Nuova interfaccia apri file / progetto.
• Nuovi strumenti di editazione attributi in griglia a più colonne.


• Supporto Unicode con standard UTF-8 su cartigli, tabelle varie, PLC e interfaccia grafica, per la gestione di testi in qualsiasi lingua comprese cinese, russo e lingue orientali.
• Estensione dei dizionari di traduzione per stampe e archivi.
• Gestione revisione dei macroblocchi parametrici con rigenerazione automatica schema secondo ultima revisione.
• Editazione in linea delle variabili dei macroblocchi.
• Fast Builder: nuove funzionalità con l’introduzione delle configurazioni di variabili.
• Settaggio della numerazione fili con formula parametrica di determinazione del filo.
• Analisi dei fili con riconoscimento di fasi e livelli di attraversamento apparecchiature.
• Numerazione fili e morsetti su schema unifilare e vincoli parametrici con indicazioni delle fasi.
• Morsettiera di interfaccia per il riutilizzo delle connessioni all’interno di un altro schema.
• Migliorata la rappresentazione in morsettiera del morsetto passante a più vie.
• Configurazione delle terminazioni filo sul disegno delle morsettiere.
• Definizione e riporto delle caratteristiche di connessione sulla piedinatura dei componenti (spelatura, capocorda e accessori per cavi e cordine).
• Definizione preliminare dei cavi sul layout d’impianto.
• Estensioni all’utilizzo e rappresentazione di cavi dichiarati su schema e riportati su topografico dell’impianto.
• Gestione di reti di allarme, segnalazione antincendio o videosorveglianza, sullo stile di quanto già fatto per il cablaggio strutturato.
• Riporto delle informazioni su layout quadro tramite cartellini di riferimento.
• Navigazione sui cross reference tra elementi di comando e comandati nello schema salvato in .pdf
• Utilizzo di motori database alternativi per gli archivi comuni, con supporto di database di tipo SQL quali SQLite e MySQL.
• Integrazione con il PDM Autodesk Vault per il check IN / OUT.

 


Cablaggi
• Cavo connettore (cavo con pin di attestazione) e cablaggio automatico su schema.
• Supporto Unicode con standard UTF-8 su tutti i report prodotti da Cablo per la gestione di qualsiasi lingua.

 

Preventivazione

Distinta materiali
• Associazione di documenti multipli ad un codice articolo con selezione per lingua.
• Supporto Unicode con standard UTF-8 su tutti i report prodotti da Tabula per la gestione di qualsiasi lingua.

Computazione
• Utilizzo di ribbon bar sulle interfacce di primo livello, con riaggregazione dei comandi principali.
• Estensioni funzionali riguardanti la gestione di campi dati, ricerche e filtri.
• Nuove funzionalità su importa computo o listino da file .xls.
• Riorganizzazione interfaccia stampe con profilatura parametri ed anteprima immediata per una migliore interpretazione delle impostazioni.
• Supporto Unicode con standard UTF-8 su tutti i report prodotti da Sigma per la gestione di qualsiasi lingua.

 

Calcolo reti elettriche

• Adeguamento a CEI 64-8 Variante 4 con utilizzo di cavi CPR.
• Utilizzo di differenziali con classe di impiego di tipo B e F.
• Estensione verifica in backup anche per contattori, sezionatori e differenziali.
• Estensioni funzionali sulle reti in anello: utilizzo di linee a sbalzo / montanti, gestione UPS e coefficienti di contemporaneità.
• Calcolo dei guasti secondo modello con guasto vicino o lontano dal generatore secondo CEI EN 60909-0.
• Gestione dei generatori con modello più performante e regolazione della Vn per compensare le cadute di tensione in emergenza.
• Revisione calcolo Ins secondo nuovo modello per reti in anello e neutro regolabile.
• Gestione dei convertitori con modello più performante ai fini delle verifiche a contatti indiretti.
• Gestione di linee di fase e neutro con cavi multipolari e PE condiviso con altre utenze su cavo unipolare.

 


• Utilizzo di cavi unipolari d’archivio sulla rete di terra.
• Adeguamento interfaccia con utilizzo di ribbon bar ed icone grandi, con riorganizzazione funzionale dei comandi.
• Migliorata la velocità di calcolo con aumento medio del 25 % con punte fino al 200%.
• Apertura diretta di file di progetto delle versioni precedenti l’anno 2000.
• Supporto Unicode con standard UTF-8 su tutti i report prodotti da Ampère per la gestione di qualsiasi lingua.
• Plugin EGlink per interoperabilità con Autodesk Revit© MEP.

 

 

Progettazione fotovoltaica

• Gestione di impianti con sistema di accumulo lato AC o DC bidirezionali.
• Definizione della logica di gestione dell’accumulo sia nella fase di carica che di erogazione.
• Definizione di aree di collocazione moduli su immagini eventualmente scaricate da Google Maps.
• Definizione di aree di esclusione.
• Inserimento automatico e parametrico di moduli su aree comunque delimitate con eventuali aree di esclusione.
• Adeguamenti normativi e fiscali (indicazioni AEEG e maxi ammortamento).
• Estensione dell’archivio moduli, inverter, sistemi di accumulo.

 

 

 

 

Sommario