Software per progettazione elettrica e fotovoltaica

electroBIM New

Progettazione di sistemi di distribuzione elettrica in ambiente BIM

electroBIM è un plug-in per Autodesk Revit®, sviluppato da Electro Graphics a supporto della progettazione di sistemi di distribuzione elettrica in ambiente BIM.

electroBIM Distribuzione elettrica in BIM Revit

electroBIM è un plug-in per Autodesk Revit®, sviluppato da Electro Graphics a supporto della progettazione di sistemi di distribuzione elettrica in ambiente BIM.
Il software consente la gestione di cavidotti e canalizzazioni sulla base di un archivio di prodotti di uso comune e associa le informazioni salienti alle funzioni di tracciamento in Revit, per la modellazione 3D delle vie cavo secondo il prodotto scelto. Un gestore dedicato permette di definire le utenze elettriche, supportato da un navigatore che semplifica e velocizza l’accesso ai dati tipici (tensione, potenza, corrente, cosfi, tipo di cavo e posa). La funzione d’instradamento automatico dei cavi, collega i vari elementi dell’impianto ai quadri di distribuzione e determina i percorsi ottimali lungo le dorsali modellate. La propagazione delle potenze ai vari livelli d’impianto, determina la sezione dei conduttori sulla base della tipologia di cavi e delle pose utilizzate correlate con i percorsi seguiti, effettua il coordinamento con le protezioni previste e calcola le cadute di tensione in ogni punto dell’impianto. Infine, è gestito lo stato di riempimento delle vie cavo, siano esse tubazioni, canalizzazioni o passerelle; sono disponibili elementi annotativi per visualizzare tutte le informazioni sullo stato delle condutture.

Definizione delle utenze elettriche

A seguito della definizione delle attrezzature elettriche in Revit, il gestore della rete elettrica permette di editare ogni elemento della stessa, sia esso un carico o un quadro di distribuzione, assegnandone dati descrittivi e l’appartenenza a una zona e quadro. Sono attribuibili i dati tipici di potenza impiegata, cos-fi, sistema elettrico, temperatura ambiente, numero di poli e tipo di protezione prevista e la gestione delle tabelle di posa CEI-UNEL 35024/1 - 35024/2 - 35026, IEC 364 (1983), IEC 60364-5-52, IEC 448 ed IEC 61892-4. L’operatore potrà anche assegnare direttamente cavi e protezioni, selezionati con procedure automatiche dai rispettivi archivi, contenenti oltre 100.000 elementi.

Modifica legami utenze in Revit

Siglatura delle attrezzature elettriche

E’ prevista la siglatura di tutte gli elementi elettrici, con possibilità di settare il nome per tipo di parte, caratteri di separazione e un indice numerico incrementale; tra le proprietà gestite nelle attrezzature elettriche, è previsto il vincolo della sigla assegnata, che non sarà quindi alterata dalla siglatura automatica.

Archivio di condutture, cavi e protezioni

E’ disponibile un archivio con oltre 6.000 tipologie di canalizzazioni o tubazioni, preso dai costruttori più presenti sul mercato (ABB, Gewiss, Inset, Legrand); ogni elemento è caratterizzato dai parametri geometrici e merceologici tali da comandare in maniera univoca il tracciamento del modello 3D previsto in Revit per le famiglie di sistema corrispondenti alla tipologia di elemento scelta. L’archivio cavi comprende oltre 11.000 elementi, caratterizzati dai dati tecnici relativi al cavo (formazione, tipologia, sezioni, pesi, raggi di curvatura e identificazione dei conduttori). L’archivio delle protezioni contempla oltre 90.000 elementi di tutte le tipologie, presi tra i principali costruttori presenti sul mercato. Tutti gli archivi sono estendibili e implementabili liberamente da parte dell’operatore.

Tracciamento del modello 3D

Il software permette la scelta del tipo di tubo o canale da utilizzare dagli archivi presenti, con criteri di ricerca per costruttore e tipo: sarà quindi possibile caratterizzare in maniera puntuale le famiglie di sistema che saranno utilizzate durante il tracciamento delle canalizzazioni con i normali comandi Revit. In tal modo il modello 3D dell’impianto di distribuzione sarà la reale rappresentazione del prodotto commerciale scelto per lo sviluppo del reticolo dei collegamenti dell’impianto elettrico.

Modifica legami utenze in Revit

Generazione della rete dei circuiti elettrici di potenza

Il gestore di rete di electroBIM ricava tutte le informazioni elettriche rese disponibili dalle famiglie utilizzate nel progetto, che modellano elementi di distribuzione (quadri, trasformatori ecc.) ed elementi terminali (prese, luci, apparecchiature elettriche ecc.) dall’impianto elettrico disegnato in Revit, seguendone le logiche di definizione dei circuiti elettrici di potenza. Sono proposti metodi semplici ed efficaci per associare i carichi ai circuiti e per collegarli ai quadri o sorgenti di alimentazione, direttamente dal navigatore della rete. E’ possibile conglobare più carichi elettrici e gestirli come un unico elemento, semplificando la gestione della rete. Ciascun dato elettrico è legato a un parametro di progetto Electro Graphics visualizzabile nella palette Proprietà di Revit.

Navigazione della rete elettrica

Il navigatore della rete elettrica, permette l‘accesso veloce e produttivo a tutti i dati degli elementi elettrici, oltre che la rapida editazione con localizzazione immediata sul modello Revit. Sono disponibili pratiche funzioni per la creazione dei circuiti elettrici, l’attribuzione di elementi agli stessi, oppure la rimozione di elementi da circuiti già definiti.

Propagazione potenze e coordinamento delle protezioni

Il sistema effettua la propagazione delle potenze ai vari livelli d’impianto, tenendo conto dei coefficienti di utilizzo e contemporaneità definiti nelle utenze della rete. Parimenti, è calcolato il corretto coordinamento tra corrente d’impiego e corrente nominale della protezione, se presente.

Instradamento automatico dei cavi

Si possono assegnare criteri di esclusione dal passaggio di particolari utenze, come anche criteri opposti che predispongono al passaggio delle utenze per punti scelti del sistema di canalizzazioni. La procedura effettua la ricerca del percorso ottimale nel reticolo delle condutture, tenendo conto delle opzioni di esclusione o predisposizione al passaggio e ottiene:

  • Stima reale della lunghezza dei cavi di connessione.
  • Numero dei circuiti in prossimità, ovvero del massimo numero di cavi che condividono il medesimo cavidotto, per un calcolo corretto delle portate.
  • Preassegnazione di una posa specifica all'utenza a seconda che il circuito attraversi canali, passerelle o tubazioni.

Determinazione della sezione dei conduttori

Sulla base della norma utilizzata, del tipo di cavo e conduttore, delle condizioni di posa previste, del numero di conduttori in prossimità e della temperatura, il software determina la sezione dei conduttori e permette poi la scelta del cavo dall’archivio, rendendo conseguentemente disponibili tutte le informazioni di peso e ingombro, per una corretta valutazione dello stipamento nei sistemi portacavi.

Calcolo delle cadute di tensione

ElectroBIM effettua il calcolo della caduta di tensione in ogni punto della rete elettrica, utilizzando il metodo analitico, considerando le grandezze elettriche in forma vettoriale; in questo modo abbiamo una valutazione precisa e puntuale di tale parametro, fondamentale nel progetto dell’impianto.

Annotazioni sulle condutture

Al termine della progettazione dell’impianto, l’operatore può ricavare designazione e formazione cavo calcolati e visualizzarli nel modello Revit sfruttando le annotazioni personalizzate Electro Graphics. Si possono inserire annotazioni sulle vie cavo, con il riporto dei dati delle utenze contenute nelle varie tratte e l’indicazione del coefficiente di stipamento.

Annotazioni sulle condutture

Verifiche di riempimento delle vie cavo

Il calcolo della rete determina anche le sezioni di ingombro dei cavi e lo stipamento nei cavidotti; tale dato è riportato in Revit attraverso elementi annotativi, ed anche con immediata evidenziazione cromatica sulla vista 3D.

Abachi per cavidottie circuiti elettrici

electroBIM rende disponibili una serie di famiglie per abachi preconfigurati con parametri elettrici fondamentali, come tensione, potenza, corrente, e sono personalizzabili per adattarsi alle esigenze specifiche del progetto. Attraverso questi abachi, è possibile visualizzare in modo chiaro le informazioni relative ai circuiti elettrici, inclusi i dispositivi collegati, le caratteristiche di carico e altre informazioni rilevanti. Gli abachi facilitano la creazione di legende e documentazione tecnica, fornendo un quadro completo delle specifiche elettriche del progetto, essenziale per il corretto sviluppo e la manutenzione degli impianti elettrici.

Abachi per cavidottie circuiti elettrici

Interoperabilità con i software linea Ampère

electroBIM consente inoltre l’interscambio dei dati della rete elettrica definita in Autodesk Revit© con i software linea Ampère, quale elemento peculiare alla base della filosofia BIM: la condivisione d’informazioni con lo scopo di garantire una facile comunicazione e cooperazione tra le varie figure professionali coinvolte nel progetto e nella realizzazione e manutenzione di una costruzione, nel corso dell’intero ciclo di vita dell’opera. Il meccanismo automatico di sincronizzazione dei dati della rete permette un collegamento bidirezionale tra il progetto realizzato in Revit e la sua immagine trasferibile in ambiente di calcolo. electroBIM permette quindi di sfruttare le potenzialità dei software di calcolo di Electro Graphics e riversa i risultati delle elaborazioni in Revit, secondo una logica d’interscambio dati, dove le utenze e i legami tra esse sono vincolati dalla rete definita in ambiente BIM.

 

Requisiti per utilizzare electroBIM

  • Autodesk© - Revit© da versione 2018 a 2024.

ElectroBIM è un plug-in per Autodesk Revit®, sviluppato da Electro Graphics a supporto della progettazione di sistemi di distribuzione elettrica in ambiente BIM. Dopo l'installazione ElectroBIM viene caricato ed è accessibile dalla ribbon di Autodesk Revit installato nel pc.

Vedi anche

Questi prodotti software di Electro Graphics si integrano a electroBIM.

Ampère Professional

Ampère Professional

Calcolo di reti elettriche BT ed MT, secondo norme CEI e internazionali

Ampère Evolution

Ampère Evolution

Calcolo di reti BT ed MT con generazione distribuita da fonti FER

CADelet Impianti

CADelet Impianti

Disegno e progettazione di impianti elettrici in AutoCAD

Eplus

Eplus

CAD elettrico per progettazione di impianti elettrici civili e industriali

News

Tramite EG Data Exchange è possibile installare nuovi pacchetti di integrazione ed aggiornamento di dispositivi per impianti fotovoltaici di diversi costruttori.

Nell'area Download è disponibile il nuovo listino Regione Sicilia 2024 per computo  metrico, in formato adatto a Sigma 2024.

Nell'area Download sono disponibili nuovi listini regionali o provinciali aggiornati per computo  metrico, in formato adatto a Sigma 2024.

Eventi e fiere

Siamo presenti con la nostra ampia offerta di software per progettazione elettrica a Le Giornate dell’Installatore Elettrico l’evento fieristico dedicato ai professionisti del settore elettrico.

Fiera di BERGAMO
13-14 GIUGNO 2024

Siamo presenti con la nostra ampia offerta di software per progettazione elettrica a 12ᵃ SPS Italia - Smart production solutions

Fiere di Parma
28 - 30 maggio
Pad. 5 Stand H037

Siamo presenti con la nostra ampia offerta di software per progettazione elettrica a KEY2024 | The Energy Transition Expo  il più importante evento europeo dedicato alle tecnologie, ai servizi, alle soluzioni integrate per l’efficienza energetica e le energie rinnovabili in Italia e nel bacino del Mediterraneo, il luogo in cui evidenziare l’accelerazione delle politiche energetiche e climatiche e le opportunità che si stanno aprendo nel mercato.

RIMINI EXPO CENTRE
28 Febbraio - 1 Marzo 2024
Pad. D7 Stand 061