Software per progettazione elettrica e fotovoltaica

EGlink

Integrazione BIM tra Ampère Professional ed Autodesk - Revit©

EGlink è un plug-in di interscambio tra Ampère Professional ed Autodesk - Revit© MEP e rappresenta la risposta di Electro Graphics alla tecnologia BIM (Building Information Modeling). Alla base della filosofia BIM vi è la condivisione di informazioni allo scopo di garantire una facile comunicazione e cooperazione tra le varie figure professionali coinvolte nel progetto e nella realizzazione di una costruzione, nel corso dell’intero ciclo di vita dell’opera.
EGlink nasce con lo scopo di sfruttare le potenzialità di calcolo del software Electro Graphics e riversare i risultati delle elaborazioni in un ambiente di progettazione BIM secondo una logica di interscambio dati, dove le utenze ed i legami tra esse sono vincolati dalla rete elettrica definita nel progetto Revit.

Progetto EGlink

In modo semplice ed automatico EGlink consente di:

  • Estrarre la rete dei circuiti elettrici di potenza definiti nel progetto Revit con i principali dati elettrici esposti dalle famiglie che modellano gli elementi.
  • Generare il progetto Ampère correlato, con una corrispondenza uno ad uno tra elementi Revit e utenze equivalenti Ampère.
  • Sfruttare le potenzialità di Ampère Professional e riversare i risultati del calcolo della rete elettrica nei parametri Electro Graphics esposti negli elementi Revit.
  • Sincronizzare i dati elettrici delle utenze Ampère correlate ad elementi Revit in modo bidirezionale.
  • Modificare i legami tra le utenze in Revit ed aggiornare in automatico magliatura ed organizzazione zone e quadri del progetto Ampère correlato.
  • Eseguire modifiche sulla magliatura in Ampère con la possibilità di associare le nuove utenze ad elementi Revit non ancora correlati ad entità del progetto Ampère.
  • Visualizzare i dati significativi del calcolo elettrico in Ampère, come formazione e designazione dei cavi calcolati, direttamente in Revit mediante annotazioni ad-hoc.
  • Stimare l’ingombro dei cavi di progetto a partire dai dati Ampère con salvataggio dell’informazione nel modello Revit.

Estrazione dei circuiti elettrici Revit

EGlink ricava tutte le informazioni elettriche rese disponibili dalle famiglie Revit che modellano elementi di distribuzione (quadri, trasformatori ecc.) ed elementi terminali (prese, luci, apparecchiature elettriche ecc.) a partire da un impianto elettrico, disegnato in Revit.
Seguendo le logiche di definizione dei circuiti elettrici di potenza in Revit, EGlink:
- scandisce la rete dei circuiti;
- ricostruisce l'albero dei legami tra i diversi elementi coinvolti;
- recupera la lista degli elementi non assegnati, ovvero non appartenenti ad alcun circuito elettrico.

I dati elettrici ricavati da ciascun elemento rappresentano le informazioni di partenza per la definizione e magliatura delle utenze del progetto Ampère correlato.
Ciascun dato elettrico è legato ad un parametro di progetto Electro Graphics, visualizzabile nella palette Proprietà di Revit; tali parametri sono alla base del meccanismo automatico di sincronizzazione dati tra i due progetti correlati, offerto da EGlink, che garantisce l’aggiornamento bidirezionale tra dati elettrici Revit e dati elettrici Ampère.

Progetto EGlink

Generazione progetto Ampère correlato

EGlink, genera il progetto Ampère correlato al progetto Revit corrente. Ad ogni elemento elettrico definito/disegnato in Revit corrisponde un’utenza equivalente Ampère.
La magliatura e la definizione quadri del progetto Ampère correlato è ottenuta a partire dai legami elettrici definiti tra gli elementi del progetto Revit, visualizzati nella struttura ad albero del browser di sistema e ricostruita nell’interfaccia EGlink.

Progetto Ampère correlato REVIT MEP

Calcolo rete in Ampère Professional e sincronizzazione dati

In Ampère Professional è possibile sfruttare tutte le potenzialità offerte dal software: editazione dei dati elettrici delle utenze, assegnazione delle protezioni, calcolo della rete elettrica.
Una volta eseguite tutte le elaborazioni necessarie, i risultati ottenuti possono essere trasferiti in modo automatico in Revit.
La sincronizzazione dei dati elettrici gestita da EGlink è bidirezionale, ovvero l’operatore può apportare modifiche agli elementi Revit editando i parametri Electro Graphics direttamente nella palette Proprietà di EGlink; i dati delle utenze Ampère correlate verranno automaticamente aggiornati.

Modifica legami utenze in Revit

Dopo la creazione del progetto Ampère correlato l’operatore può avere la necessità di modificare in Revit i legami tra le utenze: aggiungere nuovi elementi, creare nuovi circuiti e/o modificare circuiti esistenti, eliminare elementi e/o circuiti.

Il progetto Ampère correlato viene aggiornato in modo automatico: i nuovi elementi vengono associati a nuove utenze Ampère ed eventualmente magliati, le utenze correlate agli elementi eliminati vengono smagliate.
Si possono inoltre eseguire modifiche sulla magliatura in Ampère e sincronizzare in automatico il progetto Revit con la possibilità di associare le nuove utenze ad elementi Revit non ancora correlati ad entità del progetto Ampère.

Legami EGlink

Interpretazione delle vie cavo in Revit e instradamento dei cavi su percorso ottimale

La funzione Instradamento di EGlink permette di definire con precisione il percorso dei cavi tra gli elementi elettrici di un progetto.
EGlink interpreta la rete di tubi protettivi e passerelle disegnate in Revit e connesse alle apparecchiature elettriche e permette di valutare l'instradamento dei circuiti elettrici. EGlink ricostruisce la rete di interconnessione elettrica ed individua il percorso più breve di ciascun circuito al fine di congiungere i quadri e i dispositivi elettrici che tale circuito collega.

L'instradamento dei circuiti elettrici operata da EGlink, permette di avere i seguenti vantaggi.

  • Stima reale della lunghezza dei cavi di connessione.
  • Valore esatto del numero dei circuiti di prossimità, ovvero dei cavi che condividono il medesimo cavidotto, per un calcolo corretto delle portate.
  • Preassegnazione del tipo di posa all'utenza a seconda che il circuito attraversi passerelle o tubazioni.
  • Verifica dello stipamento, anche con visualizzazione grafica, per individuare gli elementi portacavi che non garantiscono la sfilabilità dei cavi secondo le norme vigenti.
  • Utilizzo di etichette personalizzate riportanti i dati di stipamento e la lista dei circuiti che transitano su determinate tratte di portacavi.

Opportune funzioni specifiche permettono di personalizzare i percorsi dei cavi elettrici nei casi in cui l'instradamento più breve individuato dal programma non rappresenti, per esigenze specifiche, la volontà dell'operatore. E' possibile escludere specifiche tratte di condotto al passaggio di cavi e quindi stabilire delle regole di instradamento sulla base delle esclusioni operate evidenziando percorsi alternativi per una rapida valutazione da parte del progettista.

Instradamento dei cavi in Revit con EGlink

Le funzioni di Instradamento e Stipamento e le etichette informative, possono essere usati assieme per monitorare in tempo reale lo stato dei percorsi attraverso la colorazione di tubi e passerelle anche tramite l'esclusione manuale di condotti.


Determinazione della sezione di ingombro dei cavi e dello stipamento dei cavidotti

La funzione Stipamento in EGlink calcola automaticamente l'ingombro dei cavi e consente di visualizzare un’anteprima dello stipamento dei cavi infilati nei canali/passerelle e nei tubi protettivi inseriti nel modello Revit. Le condutture vengono evidenziate con colori diversi in base all'indice di stipamento relativo:

  • Rosso indica un indice di stipamento superiore a 0.5 per le passerelle e un rapporto diametri superiore a circa 0.77 per i tubi protettivi;
  • Verde indica un indice di stipamento/rapporto diametri inferiore rispettivamente a 0.5 e 0.77; Blu indica condutture vuote.

Calcolo percorso e stipamento dei cavi in Revit con EGlink

Per avere una marcatura completa si possono utilizzare apposite etichette di stipamento riportanti le principali informazioni relative allo stato di ingombro del singolo tratto di condotto/tubo protettivo, quali:

  • dimensioni e sezione delle condutture;
  • coefficiente di stipamento o rapporto diametri;
  • ingombro dei cavi.

Visualizzazione dati cavi elettrici calcolati

Al termine della progettazione dell’impianto, l’operatore può tracciare i circuiti elettrici di potenza in Revit (sfruttando la rappresentazione simbolica offerta dal software), quindi, mediante EGlink, ricavare designazione e formazione cavo calcolati in Ampère e visualizzarli nel progetto Revit mediante le annotazioni cavo personalizzate Electro Graphics.

Modifica legami utenze in Revit


Approfondimenti in EGlink

Gli ultimi articoli di approfondimento su funzioni di EGlink.

EGlink: instradamento cavi, stipamento e annotazioni in Revit

EGlink Serie 2020 risolve gli aspetti di determinazione dell’instradamento dei cavi per tutte le utenze elettriche definite nel progetto Revit, rendendo poi possibile il dimensionamento elettrico delle stesse in Ampère e la conseguente integrazione dei dati nel modello Revit.

Progettazione elettrica BIM con Ampère Pro ed EGlink

Per chi affronta la progettazione BIM con Revit, sono offerte nuove possibilità attraverso EGlink, interfaccia BIM integrata in Ampère Professional. EGlink 2020 introduce inoltre una serie di impostazioni iniziali di progetto che consentono una corretta interpretazione del modello BIM di Revit e la gestione di situazioni elettriche a volte tipiche, ma ancora non sviluppate in Revit.

EGlink: riporto utenze in Revit e stima degli ingombri

Ampère Professional, attraverso il plug-in EGlink, rappresenta la risposta di Electro Graphics alle esigenze di calcolo elettrico in ambiente BIM (Building Information Modeling). EGlink nasce con lo scopo di sfruttare le potenzialità di calcolo dei software Electro Graphics e riversare i risultati delle elaborazioni in un ambiente di progettazione BIM .

Requisiti per utilizzare EGlink

  • Autodesk© - Revit© da versione 2016 a 2022.
  • Ampère Professional.

EGlink è legato ad Ampère Professional: se nel pacchetto Electro Graphics acquistato è attiva una licenza Ampère Professional il modulo EGlink viene caricato ed è accessibile dalla ribbon di Autodesk Revit installato nel pc.

Vedi anche

Questi prodotti software di Electro Graphics si integrano a EGlink.

Ampère Professional

Ampère Professional

Calcolo di reti elettriche BT ed MT, secondo norme CEI e internazionali

CADelet Professional

CADelet Professional

Schemi elettrici e progettazione in AutoCAD

News

Nell'area Download sono disponibili i nuovi listini regionali Emilia Romagna e Veneto 2022 per computo  metrico in formato adatto a Sigma 2022.

Tramite EG Data Exchange è possibile scaricare ed installare nuovi pacchetti di integrazione ed aggiornamento di dispositivi per impianti fotovoltaici di diversi costruttori.

Tramite EG Data Exchange è possibile installare nuovi pacchetti di integrazione ed aggiornamento di dispositivi di protezione Schneider Electric.

Eventi e fiere

Siamo presenti con la nostra ampia offerta di software per progettazione elettrica a 10ᵃ SPS Italia - Automazione e Digitale per l'Industria

Fiere di Parma
24 - 26 maggio 2022
Pad. 5 Stand H037

Siamo presenti con la nostra offerta di software per automazione industriale negli eventi di SPS Italia Contact Place.

Siamo presenti con la nostra ampia offerta di software per progettazione elettrica a SAVE Expo 2019

Fiera di Verona
23 - 24 Ottobre 2019
Palaexpo Stand 103